Maurizio Lupi: Gravissimo l’atteggiamento di Morra

Chi mi conosce sa che ho in massimo rispetto la morale, ma sa anche non sono un moralista. Anzi, i moralisti un tanto al chilo mi hanno sempre dato fastidio. Non mi piace quindi fare facili polemiche per accusare di incoerenza chi commette errori. Ma il caso del senatore #Morra non è una questione etica di quelle su cui i 5 stelle si sono sempre distinti: accusare i politici di corruzione o di richieste di favoritismi. Non è questo…

Continua a leggere …

Maurizio Lupi: Si riaprano subito le scuole, almeno asili, elementari e medie.

La scuola sarà la prima attività a riaprire, ha detto il presidente del Consiglio Mario #Draghi nella sua conferenza stampa. Ieri lo hanno chiesto anche migliaia di famiglie in molte piazze italiane. Uno studio su 7,3 milioni di studenti dimostra che non c’è legame tra diffusione dei contagi e scuola in presenza. Ne è convinto il presidente del Consiglio, lo conferma la scienza. Inoltre tutti i dati dicono che la curva del contagio sta scendendo, allora che cosa aspettiamo?…

Continua a leggere …

Maurizio Lupi: Basta con i ‘’faremo’’, ‘’vedremo’’, ‘’verificheremo’’, ‘’studieremo’.

Quando ci si accorge che c’è una ingiustificata disparità di trattamento nelle chiusure delle attività, non ci si deve difendere. Ci si deve correggere. E bisogna farlo presto perché ogni giorno perso è un giorno in meno per recuperare la fiducia delle persone. Basta con i ‘’faremo’’, ‘’vedremo’’, ‘’verificheremo’’, ‘’studieremo’. L’incertezza, la confusione, le incomprensibili disparità di trattamento e le regole non chiare fanno più danni all’economia e alle famiglie di qualsiasi altra cosa. In questo momento, in cui…

Continua a leggere …

Maurizio Lupi: lo Stato non può lasciare solo il personale sanitario

Che ci piaccia o meno la battaglia contro la pandemia la vinceremo principalmente con i #vaccini, per questo è necessario prevedere uno scudo penale per chiunque sarà protagonista della campagna vaccinale. Senza di esso i rischi di questa situazione nuova ed emergenziale ricadranno su coloro che sono stati chiamati a svolgere solamente il proprio dovere di vaccinatori, magari per conseguenze che non dipendono da loro. Ha ragione l’ordine dei #medici: lo Stato non può lasciare solo chi, in un…

Continua a leggere …

Quarta Giornata di formazione e crescita

Oggi a Montecitorio si è svolta la quarta Giornata di formazione a distanza. Gli studenti dell’Istituto di Istruzione superiore De Castro di Terralba (Oristano) hanno incontrato Ale Colucci, Segretario di Presidenza, Emanuela Corda, Presidente della Commissione per le Questioni regionali, e Salvatore Deidda Sasso, componente della Commissione Difesa. Sono stati affrontati i temi della dispersione scolastica, del turismo in Sardegna e delle modifiche regolamentari necessarie per adeguare il funzionamento della Camera alla riduzione del numero dei parlamentari. Scopri le…

Continua a leggere …

Maurizio Lupi: Problema non è sicurezza AstraZeneca ma la paura di vaccinarsi

Il vero problema, oggi, non è la sicurezza dei vaccini #Astrazeneca, sospesi nel rispetto del principio di precauzione, ma la paura delle persone di vaccinarsi, provocata dall’incertezza e anche della molteplicità di fake news diffuse nell’ultimo anno. È ovvio che se un gran numero di persone rifiuterà di vaccinarsi, non raggiungeremo nei tempi previsti l’immunità di gregge, con tutte le gravissime conseguenze del caso. Per questo chiediamo al governo di avviare al più presto una capillare campagna di informazione…

Continua a leggere …

Delegazione NCI in visita a Regione Lombardia

“Sono molto lieto che il nuovo sottosegretario alla Salute, Andrea Costa, abbia scelto per la sua prima visita ufficiale la Regione Lombardia, con la quale si è detto disponibile a una collaborazione diretta. Con la vicepresidente Moratti abbiamo rappresentato, inoltre, la necessità di un’accelerazione delle autorizzazioni degli altri vaccini disponibili sul mercato”. Lo ha detto il Presidente di Regione Lombardia, Attilio Fontana, al termine dell’incontro, lunedì 8 marzo pomeriggio, a Palazzo Lombardia, con il neo sottosegretario alla Salute, Andrea…

Continua a leggere …

Se Milano è diventata la capitale economica dell’Italia lo deve anche a gente come Carlo Tognoli

Nei confronti di Carlo Tognoli un milanese, ancor più un milanese figlio di immigrati come me, non può che provare riconoscenza. Grande sindaco e poi più volte ministro, è stato un socialista riformista di cui rimpiangiamo la sensibilità sociale, l’apertura e la cordiale umanità. Nei suoi dieci anni a Palazzo Martino – dal 1976 al 1986 – in una Milano ancora attraversata dalla violenza terroristica e ideologica, ha posto le basi per la sua crescita e il suo sviluppo….

Continua a leggere …